Questo sito utilizza cookies per rendere migliore l'esperienza di navigazione e tenere conto delle scelte effettuate per proporti messaggi in linea con gli interessi che avrai manifestato. Se prosegui la navigazione senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in tale caso alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi il documento Utilizzo dei Cookies.

#NatiPer

Il blog di AXA per la società di oggi che ha a cuore il futuro

Scuola in tutte le lingue del mondo: un asilo diverso

Il progetto vuole venire incontro alle esigenze di tante famiglie che vogliono che i bambini imparino le lingue fin dai primi anni di vita

Il progetto “Scuola…in tutte le lingue del mondo” si propone di fondare e diffondere un tipo di scuola dell’infanzia innovativa: una scuola plurilinguistica, in cui si parla italiano, inglese, tedesco e francese. Il concetto che la scuola plurilingue intende sviluppare è innovativo perché le insegnanti parleranno più lingue a seconda del contesto in modo da favorire la capacità del bambino di imparare.  

Le attività proposte in questa scuola dell’infanzia saranno varie e diversificate e partiranno dalle esigenze e dalle richieste dei bambini. Accanto alle più classiche materie il team si propone di partire dalle esigenze e dalle idee dei bambini per proporre nuovi ed originali percorsi formativi. La metodologia di base sarà quella di una scuola attiva, dove è il bambino stesso il promotore del proprio sviluppo intellettivo, psicologico, sociale.

Attività di esplorazione, uscite sul territorio, progetti in collaborazione con personale esterno, sono solo una parte di tutto quello che sarà proposto ai bambini e alle famiglie. L’idea di scuola che il progetto propone si basa inizialmente su quattro lingue: italiano, inglese, tedesco, francese. La proposta linguistica, tuttavia, può essere variata e arricchita a seconda delle provenienze dei bambini e delle bambine che si iscrivono a questa scuola.

Obiettivi

Lo scopo principale che un progetto di questo tipo si prefigge, è quello di aiutare i bambini bi- o pluri-lingui a non sentirsi diversi. In secondo luogo, una scuola di questo tipo risponde al bisogno che sempre più famiglie esprimono: la necessità di preparare nel modo migliore i propri figli all’ingresso nella società, che anche in Italia è sempre più plurilinguistica.

I VOSTRI PROGETTI
20 maggio 2017
IRENE FERRARI

Cultura e Educazione


Condividi il progetto:
2017 © AXA Assicurazioni S.p.A. - Partita IVA 00902170018
Concorso a premi valido dal 3/4/17 al 8/10/17, valore complessivo montepremi 50.250,00€ IVA inc.
Leggi qui il regolamento